Eccoci qui. Non poteva mancare il post sul colore dell’anno 2018. Del resto te lo aspettavi, se hai letto quello sul greenery, sul serenity oppure sul rose quartz o qualche altro post sui colori pantone tipo questo o questo. In qualche modo, anche se questo blog parla di matrimoni non convenzionali, ha anche lui le sue brave tradizioni. E quindi eccomi a rispondere alla tua domanda: Claudia, che ne pensi del colore dell’anno?

Che ne penso…

Uhm, non è molto facile descrivere i miei pensieri, ma ci proverò, per darti un’indicazione.

Come sempre faccio una premessa. Il problema non sta nel colore Pantone dell’anno. Pantone si limita a tenere gli occhi aperti sulle tendenze della moda e a dichiarare in via ufficiale la direzione che stanno seguendo. Insomma il suo lavoro è solo limitatamente un lavoro di invenzione. L’azienda leader per tutto ciò che riguarda i colori è più che altro una brava osservatrice e un’interprete fedele dei gusti e desideri del pubblico.

Basta leggere il loro sito, da cui cito:

“Il Pantone Color of the Year ha cominciato a significare molto di più di ‘cosa fa tendenza’ nel mondo del design; si tratta di una vera e propria riflessione su ciò di cui il nostro mondo ha oggi bisogno,” ha aggiunto Laurie Pressman, Vice President del Pantone Color Institute. “Poiché gli individui di tutto il mondo sono sempre più affascinati dal colore e ne comprendono la capacità di veicolare messaggi e significati profondi, progettisti e marchi devono sentirsi motivati a utilizzare il colore per ispirare e influenzare. Il Color of the Year è quel particolare momento nel tempo che fornisce la direzione strategica al mondo delle tendenze e del design, rispecchiando il lavoro che il Pantone Color Institute svolge tutto l’anno per progettisti e marchi.”

Quest’anno è stato scelto come colore Pantone del 2018 l’Ultra Violet 18-38-38

Color of the Year 2018 - Quote from Lee Eiseman

Ecco la descrizione:

PANTONE 18-3838 Ultra Violet, una tonalità di viola drammaticamente provocante e riflessiva, comunica originalità, ingegnosità e pensiero visionario, indicandoci la strada verso il futuro. Complesso e contemplativo, l’Ultra Violet suggerisce i misteri del cosmo, il fascino di ciò che deve ancora arrivare e le scoperte che vanno al di là di dove ci troviamo adesso.

Il cielo notturno, vasto e senza limiti, simboleggia ciò che è possibile e continua a ispirare il desiderio di andare alla ricerca di un mondo al di là del nostro. I viola enigmatici da molto tempo sono diventati il simbolo della controcultura, dell’anticonformismo e dell’estro artistico.

Icone musicali come Prince, David Bowie e Jimi Hendrix hanno introdotto sfumature di Ultra Violet portandole in primo piano nella cultura pop occidentale come espressioni personali di individualità. Ricca di sfumature e piena di emozioni, la profondità del PANTONE 18-3838 Ultra Violet simboleggia la sperimentazione e l’anticonformismo, spronando gli individui a immaginare di lasciare un segno nel mondo e a spingere in là i confini tramite sbocchi creativi.

Storicamente, all’Ultra Violet vengono attribuite qualità mistiche e spirituali. Questo colore è spesso associato a pratiche di meditazione, che offrono un terreno di livello superiore a coloro che cercano rifugio dal mondo di oggi, caratterizzato da un eccesso di stimoli. L’utilizzo di un’illuminazione con tonalità viola negli spazi dedicati alla meditazione e in altri luoghi di aggregazione fornisce energia alle comunità che vi si raccolgono e ispira la connessione.

Tu però non sei una designer

Quello che stai cercando è un’ispirazione per il tuo matrimonio. Per renderlo unico, originale e indimenticabile. Quindi la domanda non è tanto cosa ne penso io (questo colore non mi dispiace, ho anche alcuni indumenti viola e li indosso volentieri), ma come puoi usare l’Ultra Violet nel design del tuo matrimonio. Ed ecco che, come suggerimento, vorrei che riflettessi su questi tre punti importanti.

1) Tutti volere colore Pantone

Mi sono permessa di citare il famoso spot del pinguino per farti notare un aspetto fondamentale della questione. Tu vuoi essere originale. Bene, scegliere il colore dell’anno non ti renderà necessariamente una pioniera. Anzi. È possibile che altre mille spose stiano facendo la stessa ricerca e abbiano deciso di usare l’Ultra Violet per il loro matrimonio.

In verità su questo non sono sicura al 100% perché si tratta di un colore piuttosto insolito per un progetto di nozze, quindi è possibile che molte desistano. Il motivo è uno e uno solo.

2) Il viola non è associato al matrimonio

So che non ti piace sentirtelo dire, ma qualcuno ti dirà che il viola è un colore più adatto ad un funerale. La maggior parte degli invitati infatti non sarà esperto di moda. È improbabile che tutti conoscano Pantone e qual è il colore dell’anno.

Quindi devi prepararti a fare una di queste due cose: chiudere le orecchie alle critiche, giustificare le tue scelte. Insomma, ti aspettano tempi difficili se ti sei innamorata dell’Ultra Violet.

3) Il potere della palette

Il terzo punto su cui vorrei che ti soffermassi, è che non devi guardare al tuo matrimonio con spirito integralista. Non è sempre tutto bianco o nero. Per meglio dire, in questo caso, non è tutto sempre bianco o ultra violet. Per fortuna, che a Pantone piaccia o no, c’è un mondo di colori. Puoi studiare una palette sui toni del viola che ti aiuti a stemperare questo colore così importante. L’obiettivo è renderlo più vivo e anche più comprensibile per chi parteciperà al tuo matrimonio.

Per aiutarti ho preparato una board di pinterest con tanti spunti creativi per te, provenienti dalla grande famiglia dei viola. Da qui puoi sicuramente partire per realizzare un progetto unico, originale e accogliente.

Che ne pensi?

Ti sembra comunque un’impresa complicata mettere insieme tante sfumature, senza fare un pasticcio?

Sì, in effetti bisogna studiare il progetto di stile con grande cura. Quindi già che ci sono ti ricordo che sono a tua disposizione per aiutarti e consigliarti. Insieme, con le mie conoscenze del settore e la tua personalità e creatività possiamo ideare un design  mozzafiato (nei colori che preferisci).

Per cominciare scarica il mio listino. Troverai elencati i miei servizi con i relativi prezzi e potrai valutare le varie opzioni e iniziare a farti un’idea sull’investimento necessario.

A presto!

Claudia