Welcome!

Are you planning a destination wedding in Apulia? We are at your complete disposal.

CLICK HERE

Latest Post

Modernizzare il matrimonio romantico

Modernizzare il matrimonio romantico

Il romanticismo nel settore dei matrimoni non passa mai di moda. Del resto, è forse il giorno in cui ogni sposa può dare fondo a tutta la sua sensibilità e tenerezza con pieno diritto. Senza timore di risultare sdolcinata o infantile.

Quando però si arriva alla definizione dello stile del matrimonio, “romantico” è in assoluto la parola più gettonata. E come spesso accade, vuol dire tutto e niente contemporaneamente.

Molte delle mie spose sentono l’esigenza di interpretare in chiave più moderna il classico romanticismo “da matrimonio”. Forse anche tu sei come loro, grintosa e determinata, ma allo stesso tempo spontaneea e anticonformista.

Non ti riconosci nel classico ritratto della Sposa-principessa, ma allo stesso tempo ti piacciono le cose belle e non vuoi perdere l’occasione di esprimere il tuo lato più sentimentale e delicato.

Ecco quindi per te una carrellata di consigli per portare il romanticismo in questo secolo e fare ciao ciao con la manina ai matrimoni visti e rivisti che non ti rispecchiano e che, a dirla tutta, ti annoiano anche un po’.

Tipologie alternative per un matrimonio romantico

La prima e fondamentale decisione che dovresti prendere, riguarda la tipologia del tuo matrimonio. La struttura classica prevede:

  • cerimonia in chiesa
  • spostamento in sala
  • banchetto

Ma non è l’unica soluzione.

Puoi sposarti in comune, con un rito civile personalizzato, oppure fare la cerimonia in location, magari con un rito all’aperto di nuova generazione.

In entrambi questi casi, la cerimonia ti aiuterà a impostare subito il tuo matrimonio con le lancette puntate su romantico-moderno. Perché, a differenza della cerimonia religiosa, il rito civile può essere personalizzato e abbinato ad un rito laico di grande impatto emotivo.

Inoltre puoi renderlo più leggero, elegante e interessante (rispetto al freddo rito civile standard, o al noioso e pesante rito in chiesa) per esprimere tutto quello che hai dentro senza compromessi.

Il matrimonio al contrario è un’altra struttura molto efficace nello svecchiare il classico giorno delle nozze.

Te ne ho già parlato in questo articolo, ma ti faccio un breve riepilogo. La giornata inizia con il pranzo e non con la cerimonia. Il rito nuziale avviene dopo (di solito nella stessa location) quando tutti gli invitati hanno già rotto il ghiaccio e possono emozionarsi al 100%.

Infine, il matrimonio a sorpresa. Che prevede di invitare tutti con una scusa e poi sorprenderli annunciando che vi sposate. Spesso la scusa ufficiale è festeggiare il compleanno di uno degli sposi, ma la ricorrenza può anche essere diversa: pasquetta, ferragosto, capodanno, rimpatriata tra amici/riunione di famiglia. Insomma, la parola d’ordine è stupire.

In questo caso avrai invitati più sereni, perché non si sono posti il problema di cosa indossare o di quanto mettere nella busta. Ti regaleranno quello che possono, senza ansie.

Va da sé che devi impostare tutto in modo molto easy, perché se poi li inviti ad una cena a base di caviale e champagne e li ospiti in una sala che sembra la reggia di Versailles, otterrai l’effetto opposto e li farai sentire fuori luogo e a disagio.

Location insolite

Un’altro modo di ribaltare positivamente le classiche aspettative, è scegliere un luogo non convenzionale per le nozze.

Vanno di moda i matrimoni sulla spiaggia, nel bosco o in campagna, ma puoi osare ancora di più.

Che ne dici di un matrimonio intimo in barca? Oppure di un destination wedding, magari in un luogo esotico come il Giappone?

Esiste tutto un mondo di alternative alla classica (seppur bellissima) villa. Spazi industriali riconvertiti, cantine, oleifici, piazze cittadine oppure la tua stessa casa. Apri la mente e comincia a guardare i luoghi che ti circondano in un’ottica diversa.

Decorazioni contemporanee

Veniamo quindi all’aspetto decorativo, che sicuramente è lo strato più superficiale (nel senso che sta in superficie) di un matrimonio romantico.

La palette cromatica, i fiori, la grafica, gli accessori, sono ciò che balza subito all’occhio. E sono anche un elemento critico perché gli scivoloni nel già visto sono frequenti e facili.

Ecco alcuni suggerimenti per te:

  • Colori: non limitarti ai soliti bianco, rosa e avorio, ma esplora tinte alternative e abbinamenti originali.
  • Materiali: gli specchi, il tulle, il legno decapato, sono tramontati da un po’. Inserisci ad arte materiali insoliti e cerca un’emozione tattile oltre che visiva.
  • Fiori: rose, peonie, ortensie ed orchidee sono sempre in pole position per gli allestimenti floreali romantici. Prova però a dare una chance anche a fiori meno noti, e soprattutto a foglie e materiali vegetali.
  • Forme: sembra che il mondo del matrimonio si divida in due grandi schieramenti: tondo e quadrato. Ma esistono molte altre forme! Non avere paura di osare.
  • Decorazioni: basta con i fiocchi e fiocchetti, con i conetti e con gli accessori uguali a mille altri. Resisti alla tentazione di copiare un matrimonio a cui sei stata.

Ricorda soprattutto che l’elemento chiave è l’equilibrio. Per creare un matrimonio originale ma allo stesso tempo romantico devi mescolare saggiamente elementi innovativi e tradizionali.

Il tuo scopo non è traumatizzare i tuoi invitati, ma conquistarli! E certamente dentro di te ci sono tantissime sfumature a cui dare voce.

Per darti qualche spunto, ecco una board di pinterest, che ho creato per aiutarti ad immaginare nuove declinazioni dello stile romantico.

Mettere insieme i pezzi

So di aver condensato in un articolo una materia vastissima e complessa. È del tutto normale perciò se ti sembra di avere le idee confuse.

So che organizzare il tuo matrimonio è per te l’impresa delle imprese. Non puoi permetterti di sbagliare perché tutto deve essere meraviglioso e superare le tue aspettative.

Per questo io e il mio team siamo al tuo fianco.

Ci piacciono le sfide, abbiamo l’animo romantico, esperienza e tanto senso pratico, da mettere al tuo servizio per offrirti il massimo nell’organizzazione e coordinamento del tuo matrimonio e nella creazione e celebrazione della tua cerimonia civile o simbolica.

Per maggiori informazioni, scarica la lista dei servizi con i relativi costi.

A presto

❤︎ Claudia

[la tua amichevole wedding planner di quartiere]

Claudia
Claudia
info@alchimieventi.com

Ti è piaciuto questo articolo? Fammelo sapere con un commento :)

No Comments

Post A Comment