Ok, le feste sono finite, ed è possibile (nel mio caso è una certezza assoluta) che tra pranzi, cene, cenoni, aperitivi e brindisi la bilancia abbia qualcosa da ridire.

Quindi ho chiamato la meravigliosa Giovanna Ventura (te l’ho presentata in questo articolo, ricordi?) perché nessuno meglio di lei può aiutarti a raggiungere il tuo equilibrio e la forma desiderata in vista delle tue nozze. Ha scritto per te questo post, che ti consiglio di leggere e custodire gelosamente. 


Hai fissato la data del tuo matrimonio.

Ti immagini già: radiosa, nell’abito che hai sempre sognato, il giorno più bello della tua vita.

Poi, improvvisamente un pensiero arriva e rompe tutti gli incantesimi: “Ma io non ho l’aspetto che desidero avere! Sarò all’altezza del mio sogno? Come potrò mai esserlo!?”.

Questo è l’incubo che di solito infrange i sogni di tante future spose: il pensiero di avere un aspetto non adeguato alle aspettative altissime della propria immaginazione.

Come puoi trasformare il rischio di essere sovrastata dall’ansia in qualcosa di veramente utile e produttivo?

Come è possibile conciliare quelle aspettative, spesso irraggiungibili, con l’opportunità di trarre il meglio dalla situazione che stai già vivendo?

Ecco che cosa puoi fare!

In 5 semplici mosse, puoi utilizzare lo stress che accompagna i tuoi preparativi per ottenere cambiamenti efficaci e duraturi sulla tua salute e il tuo aspetto.

  1. DIVENTA LA MIGLIOR VERSIONE DI TE STESSA.

Partiamo dal presupposto che la perfezione non esiste! Quindi, se quella è ciò cui ambisci per il giorno più bello della tua vita, c’è bisogno di un ridimensionamento.

La prima domanda che devi farti è la seguente: l’immagine che sto alimentando è raggiungibile o si tratta di un pensiero corrosivo che produrrà frustrazione?

Come fai a saperlo? La risposta è intuitivamente semplice.

→ Se l’aspetto che desideri avere il giorno del tuo matrimonio si discosta in maniera drammatica da quello che hai oggi, stai esagerando. Non ti stai dando un obiettivo raggiungibile, e unire questo stress agli altri che stai provando non ti aiuterà.

→ Se invece la persona che stai sognando mentre cammina verso l’altare sei tu, nella TUA miglior versione, ma nel rispetto delle caratteristiche che da sempre ti contraddistinguono, hai fatto centro!

Questo è un obiettivo costruttivo, che deve motivarti e che puoi cavalcare per migliorare.

  1. IMPARA A PORZIONARE I CIBI.

Ora che sai che il tuo obiettivo sei tu, e non la modella fotoritoccata di Vogue- un modello che nemmeno in natura troveresti- pensa a 3 cose, non 4, non 5, e soprattutto non 100 che puoi fare subito, tutti i giorni, per raggiungere quell’obiettivo che hai chiaro nella tua mente.

Ti faccio alcuni esempi.

Vuoi perdere peso? Fai fatica a seguire una dieta perché la percepisci come coercitiva?

Ci sono cose immediate e veramente efficaci che puoi fare da adesso, ogni giorno, fino al giorno del tuo matrimonio e per sempre nella tua vita.

Per cominciare, puoi dimezzare le porzioni dei cibi che mangi quotidianamente e che sai essere più forieri di calorie e di nutrienti ricchi. Le porzioni di pasta, pane, biscotti, pizza, e farinacei analoghi possono essere sensibilmente ridotte senza che tu ti senta di privata di ciò che ti piace.

Stai imparando una cosa che si chiama portion control, controllo della capacità di porzionare il cibo. Non è una dieta, ma un’abitudine sana che ti permetterà di avere per sempre una vita più equilibrata. Ho una sezione del mio blog dedicata all’alimentazione sana, veloce, gustosa, valla aa visitare per prendere idee e spunti!

  1. FAI ATTIVITA’ FISICA MENTRE VIVI LA TUA VITA!

Sei nel gruppo di coloro che non amano fare sport? E d’altro canto detesti l’aspetto molle e la sensazione di essere dentro a un corpo che non ti appartiene?

Hai sempre pensato che per cambiare fosse necessario diventare sportivi professionisti? Invece sappi che esistono tante alternative!

Ecco cosa puoi fare subito, da oggi, per arrivare al giorno del tuo matrimonio efficiente, forse, è avere un aspetto più sano:

  • smetti di usare l’ascensore;
  • parcheggia sempre a 500 metri /1 km dalle mete che devi raggiungere per il lavoro o per le commissioni;
  • usa il weekend per fare passeggiare con le persone che ami scegliendo posti che ti piace guardare.
  • solo se vuoi osare di più, inserisci almeno un momento nel corso della settimana in cui ti vuoi dedicare a un workout per aumentare forza e resistenza. Sul mio blog c’è la sezione No excuses workouts   appositamente dedicata a persone come te. Potrai trovare un sacco di suggerimenti per allenarti a corpo libero! E se scoprissi che ti piace? Incrementa da uno a due o tre volte la settimana gli allenamenti che stai facendo. La cosa più bella che accadrà, non riguarda il presente o la distanza di tempo che ti separa dal giorno più bello della tua vita, ma i risultati permanenti che otterrai.

Apprezzerai un nuovo stile di vita, e quello sarà tuo per sempre

  1. VIVI IN CONDIVISIONE LA TUA VITA SOCIALE.

Da qui al giorno del suo matrimonio ci saranno numerose situazioni in cui dovrai incontrare persone, avere scambi sociali, invitare tutti coloro che vorrai vicino per definire dettagli e consegnare le partecipazioni. Saranno frequenti quindi le occasioni in cui non potrai essere tu a scegliere in maniera assolutamente e autonoma cosa mangiare. Come comportarsi in questi casi? Ricorda. Non puoi scegliere cosa mangiare. Ma puoi sempre scegliere quanto mangiarne! Potrai in questa maniera aumentare invece che danneggiare l’indice di socialità. Condividere un piatto con qualcuno, e quindi mangiarne la metà, significa apprezzare ancor di più sia l’operato di chi ha cucinato per te che la gioia di vivere appieno un momento piacevole. Massimo vantaggio per tutti, zero problemi per la tua linea!

E soprattutto, grande risultato per il consolidamento di nuove proficue e durature abitudini.

  1. SII GIA’ ORA LA PERSONA CHE VUOI ESSERE SULL’ALTARE.

Questo è il punto più importante, perché riguarda in particolare l’immagine che hai di te.

Chi vuoi essere?

Non solo il giorno del tuo matrimonio, ma nel corso della tua vita, e soprattutto come membro della tua futura famiglia?

Se la risposta che dai è sentita e sincera, è impossibile che tu risponda: “una persona che non si ama, e che non vuole trasmettere agli altri il rispetto della propria salute”.

Ecco perché questo momento di grande transizione è il momento migliore per interiorizzare questa consapevolezza e far sì che questi mesi, che ti separano dal giorno in cui sarai ufficialmente moglie, e parte di un nucleo, tu possa già porre le basi con cui svilupperai una mentalità produttiva per tutti coloro che saranno in contatto con te. Potrai insegnare con l’esempio al tuo partner, ai tuoi familiari della famiglia d’origine, ai bambini che eventualmente verranno, che amarsi, rispettarsi, e aver cura della propria salute è un valore aggiunto per te e per chi hai vicino.

Visto?

Prepararsi al matrimonio può essere una grande occasione di cambiamento, un momento in cui l’aumentata vitalità può spingerti anche verso obiettivi che tenevi nel cassetto.

I sogni possono diventare realtà, gli obiettivi tradursi in risultati, e la differenza sta in te: lascia che la bellezza si aggiunga alla bellezza.

Sarai una sposa meravigliosa, e una persona ancor più bella, per il resto della tua vita.


Che bomba Giovanna, eh? Mi è venuta voglia di muovermi! Però prima di farlo voglio assolutamente ricordarti che Giovanna ha realizzato una meravigliosa agenda per organizzare gli allenamenti e pianificare la tua evoluzione. La trovi qui!

A presto!

♥♥♥ Claudia

[la tua amichevole wedding planner di quartiere]