Welcome!

Are you planning a destination wedding in Apulia? We are at your complete disposal.

CLICK HERE

Latest Post

20 cose importanti da ricordarsi di chiedere alla sala ricevimenti

domande da fare alla sala ricevimenti

20 cose importanti da ricordarsi di chiedere alla sala ricevimenti

Cosa devo ricordarmi di chiedere alla sala ricevimenti quando vado lì a parlare con il responsabile?

Me l’avete chiesto in tante, me lo chiedete ogni volta e vi preparo la lista delle domande “scomode” da fare, oltre a quelle scontate su prezzi, disponibilità e menu. Scomode per modo di dire perché chiedere alla sala ricevimenti informazioni per decidere con maggiore consapevolezza è un vostro diritto e un bravo gestore sarà preparato e felice di fornirvi tutte le risposte [sì, la punzecchiatina è per voi, direttori di sale per banchetti che non hanno voglia di ascoltare].

Ora che avete imparato come scegliere la location per il vostro matrimonio e conoscete a menadito la lista degli errori da non fare quando si sceglie la sala ricevimenti è il momento di scendere in campo! Andate a informarvi e fate le domande giuste!

La lista di solito è di circa 50 tra domande da chiedere alla sala ricevimenti e cose da notare/controllare. In questo post voglio concentrarmi sulle domande che vengono tralasciate più di frequente perché immagino che abbiate già una vostra lista di cose da domandare che comprende le preoccupazioni più comuni.

Escludo anche le domande “inutili” a cui potrebbero al massimo seguire risposte poco sincere. Se per esempio domandate se i bagni vengono puliti regolarmente secondo voi che risposta avrete? Anche se non fosse vero, il direttore vi direbbe comunque di sì.

Ricordati di chiedere alla sala ricevimenti:

1) Quanti matrimoni ci saranno quel giorno?

Sarebbe preferibile che la location fosse tutta per voi

2) Qual è la capienza massima della sala ristorante e dei vari ambienti del ricevimento?

Lo so che non pioverà, ma pensate al piano B!

3) Hanno una cucina interna? Sono convenzionati con un catering?

Idem per il reparto pasticceria.

4) Qual è il rapporto tra camerieri/ospiti?

Per un ricevimento placée 1/10 è un buon rapporto.

5) Ci sono fornitori imposti?

Molte sale obbligano a scegliere il loro dj, il loro fiorista o la loro wedding planner.

6) C’è un orario massimo entro cui il ricevimento deve finire?

Molte sale ricevimenti hanno dei limiti di orario o chiedono un sovrapprezzo se il matrimonio si protrae.

7) Ci sono camere disponibili per gli sposi o gli invitati?

Spesso viene offerto dal ristorante un pernottamento agli sposi per la prima notte di nozze.

8) Ci sono limiti per fuochi d’artificio, lanterne, lancio del riso ecc?

Per ragioni di sicurezza può non essere permesso.

9) Come funziona per quanto riguarda caparra, acconto, saldo? E nel caso si annulli l’evento?

Non abbiate paura a parlare di soldi, sono i vostri soldi!

10) Quali sono i servizi o professionisti inclusi nel prezzo? Quali quelli aggiuntivi?

Per esempio hostess, babysitter, sommelier, stampa dei menu, scelta tovagliati…

11) Come funziona il banchetto per le persone che hanno specifiche esigenze alimentari?

Intolleranti, allergici, celiaci, diabetici, ma anche vegetariani e vegani.

12) C’è un parcheggio gratuito? Di che capienza?

Gli ospiti non amano pagare il parcheggio!

13) Ci sono zone fumatori?

Io sono contro il fumo, ma probabilmente tra i vostri invitati qualche fumatore c’è.

14) C’è un numero minimo di invitati?

In alcune location qui nella zona di Bari, per esempio, il ricevimento deve avere minimo 100 invitati.

15) Si può celebrare la cerimonia civile o simbolica?

Se il vostro sogno è un matrimonio all’americana o una cerimonia civile personalizzata.

16) È prevista una degustazione? Come si svolge?

In molte sale ricevimenti, parlo sempre della zona di Bari, prima si prenota il ristorante e poi si fa la degustazione.

17) Sono previsti sconti per i menu bambini e i menu operatori?

Se vi dicono di no provate a insistere!

18) Ci sono convenzioni con alcuni fornitori?

Sicuramente la sala ricevimenti ha un sacco di biglietti da visita, ovviamente da controllare attentamente. Per un aiuto contattatemi.

19) È ammesso ogni tipo di decorazione?

In genere le sale ricevimenti tengono molto a mantenere il loro stile.

20) Qual è la loro specialità? Che matrimoni amano fare?

Questa è la chicca per prenderli in contropiede. Provate a far capire che per voi è importante che tutti siano soddisfatti dell’evento, anche chi ci lavora. Li conquisterete! Lavorare con il sorriso è lavorare meglio. [io non vi ho detto niente!] 

 

Non voglio rischiare di esagerare quindi mi fermo qui con le cose da ricordarsi di chiedere alla sala ricevimenti, sono certa che in questa lista c’è qualche domanda che avete tralasciato. Per una lista completa o una consulenza specifica sono come sempre a vostra disposizione.

 

A presto!

♥♥♥ Claudia

[la vostra amichevole wedding planner di quartiere]

 

Foto in evidenza da ginkthink

Claudia
Claudia
info@alchimieventi.com

Ti è piaciuto questo articolo? Fammelo sapere con un commento :)

No Comments

Post A Comment